UrbArt

sculture anche nei parchi delle scuole

LARA STEFFE

Una fase del progetto tutta al femminile vedrà coinvolta la scultrice Lara Steffe nella trasformazione dell'ailanto della scuola materna Bertacchi in una figura femminile dal 27 aprile all'1 maggio.

www.larasteffe.it

 

DANIELA ROMAGNOLI

Mentre la scultrice Daniela Romagnoli sarà impegnata nella trasformazione del pioppo della scuola elementare Ricci Curbastro in un elemento naturale dal 27 aprile all'1 maggio.

www.danielaromagnoli.it

 

il salice di via Sorio

MARCO ZECCHINATO

vive e lavora tra Padova e Lisbona, nel 2015 consegue la laurea triennale presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia all’indirizzo di Decorazione, continua il suo percorso accademico a Lisbona (Portogallo) presso la Faculdade de Belas Artes de Lisboa all’indirizzo di scultura pubblica, dove si laurea nel 2018. L’attività artistica di Marco spazia dai graffiti, dove inizia il suo percorso artistico, per arrivare alla scultura su cui sta basando i suoi lavori più recenti. La poetica di Marco è il dinamismo delle forme, l’apparente casualità con cui si muove la materia lo riporta ad uno stato primordiale, la tensione delle sue sculture lo riporta della natura ricercando una dinamica di frontiera, tra cielo e terra, aria e fuoco. Durante gli anni dell’accademia di Venezia si avvicina alle grandi dimensioni e alle forme tridimensionali della scultura, pratica che gli permette osservare l’oggetto in relazione allo spazio.

www.mzsculpture.com

LA METAMORFOSI DEL SALICE

Marco Zecchinato sarà all'opera sul grande salice all'incrocio tra via Sorio e via Castelfidardo a partire da lunedì 18 marzo per trasformare l'albero in una scultura.

INAUGURAZIONE SCULTURA

l'opera realizzata da Marco Zecchinato verrà inaugurata mercoledì 3 aprile alle 17:30 in collaborazione con cucina Brigante

2 platani in via Sacro Cuore

MAURO PIETRO GANDINI

Dal 25 febbraio all'opera in via Sacro Cuore

Illustratore, scultore, character designer, insegnante.
Lavora presso agenzie pubblicitarie e società progettando e realizzando statue da collezione, gadgets, giocattoli.
Nel 2000 viene insignito a Disneyland Paris del Topolino d'oro in occasione del meeting annuale dei collaboratori come miglior artista Disney per il miglior progetto licensing, concepito con Eloisa Scichilone.

Per maggiori informazioni su di lui e il suo lavoro
www.porpisio.com

MATTEO GANDINI

Matteo lavora e studia il legno da 14 anni, prima con esperienze di bottega presso due diversi restauratori, poi con la frequentazione del corso di tre anni “Restauratore del mobile e legni antichi” della Regione Lombardia presso il CFP “Terragni” di Meda.
Negli anni ha avuto modo di confrontarsi con una grande varietà di interventi, dal restauro più conservativo alla falegnameria pura, dall’ebanisteria artistica all’intaglio e scultura.
Negli ultimi anni si dedica alla scultura sul legno, e ha creato una serie di opere per la sua collezione privata e su commissione.
Conduce anche corsi di scultura nel suo laboratorio e in altre sedi.
Per maggiori info: www.leonedorogandini.com

INAUGURAZIONE OPERE

Venerdì 1 marzo ore 16:30 inaugurazione delle opere con gli sculturi

Alle 17 laboratorio creativo e letture animate su arte, territorio e natura in Biblioteca

La prima opera al Parco Milcovich

MOSTRA E CACCIA AL TESORO

Dal 15 al 22 settembre alcune sculture lignee della serie “Contamination” di Gianluigi Zeni sono state esposte negli esercizi commerciali dell'Arcella, il 22 settembre alle 16 e alle 16:45 sono partiti dalla libreria Limerick due turni di caccia al tesoro alla loro ricerca a cura di Giovanna Milan

Da albero a scultura

La prima pianta che è divenuta una scultura è una sophora al centro del parco Milcovich (Arcella).
L' opera è stata realizzata dal 18 al 22 settembre da Gianluigi Zeni.
Il giovane e talentuoso scultore trentino, è stato al lavoro da martedì a sabato e gli astanti hanno potuto assistere a tutte le fasi di realizzazione dell'opera

il video della trasformazione:
https://youtu.be/YRfvxincRlU

BODY PAINTING

In una perfetta fusione tra natura, pittura e corpo umano il 23 settembre l'artista Claun Crispy ha realizzato dal vivo un disegno sul corpo di Flavia Lillo il 23 settembre al Parco Milcovich, durante l'inaugurazione della nuova scultura.

ACROYOGA

Quale migliore combinazione tra movimento, benessere ed equilibrio che una jam di acroyoga per inagurare la nuova opera permanente al centro del Parco Milcovich?

il video dell'evento:
https://youtu.be/vr5c-w46w4Y